logo

Crowdfunding

Crowdfunding attraverso il nostro servizio www.martefunding.org 

crowdfundingIl Crowdfunding è un sistema che permette di condividere progetti on line e raccogliere fondi per realizzarli. 
Il funzionamento è molto semplice. Per ogni progetto viene fissata una data di scadenza entro cui raccogliere i fondi. Il progetto viene sottoposto al pubblico e agli utenti e viene proposto uno scambio, un sostegno economico in cambio di una ricompensa: un CD, un gadget, un biglietto, un libro, un abito, un quadro, un invito, ecc...
Il pubblico, quindi, può valutare, scegliere, diffondere e quindi... sostenere!

MArteFund ha sviluppato una propria piattaforma di crowdfunding sul sito www.martefunding.org dedicata a tutti i clienti di MArteFund ma anche di MArteService e MArteLabel. 

In alternativa possiamo offrire una consulenza utile a realizzare una campagna di crowdfunding mirata anche su altre piattaforme, dopo aver effettuato uno studio del pubblico di riferimento quindi attraverso una comunicazione testuale adatta e specifica.
Non esistono strategie di crowdfunding standard e prefissate bensì è necessario un approccio mutevole e dinamico data la giovane vita di queste piattaforme e la loro continua evoluzione. Per una campagna vincente bisogna puntare su tutti i fattori chiave del progetto senza però dimenticare che il vero protagonista rimane il donatore e che per quanto utile e importante sia la causa promossa, il libero arbitrio fa da padrone.

Per questo motivo la promozione del progetto, ancor prima di essere inserita sulla piattaforma, è fondamentale poiché ciò che può sensibilmente influenzare il donatore è la conoscenza stessa della causa o del soggetto promotore. Inoltre, una strategia efficace si basa su un piano strutturato e uno studio attento di tutti gli stakeholders così da creare una campagna mirata che si focalizzi o sui singoli donatori o su veri e propri investors e business angels.

QUALI SONO LE TUE ESIGENZE?
CONTATTACI !

Tags: crowdfunding, martefunding

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn